VIA TIRSO, 25/A - 09094 MARRUBIU (OR) - Tel. 0783 859378 - Fax 0783 859766

Email: ORIC810007@istruzione.it - PEC: ORIC810007@pec.istruzione.it

C.F. 90027730952 - Codice Unico Fatturazione Elettronica

Triennio 2016/2019:

La condivisione del progetto di scuola (Mission) e l’innovazione metodologico-didattica costituiscono i cardini del nostro Piano di Miglioramento, scaturito dagli esiti del RAV e dall’Autovalutazione di Istituto. La condivisione della “Mission” della Scuola con il suo Progetto formativo si pone, quindi, come obiettivo prioritario, in capo al miglioramento del successo scolastico degli alunni, in quanto considerato motore fondamentale per l’avvio di un reale processo di cambiamento.

Aree di miglioramento conseguenti agli esiti dal RAV

Area di miglioramento 1

Esiti degli studenti

  • Miglioramento del successo scolastico degli alunni in tutte le discipline, in particolar modo in quelle linguistico-comunicative e matematico-scientifiche;
  • Diminuzione del disagio negli alunni con maggiori difficoltà di apprendimento;
  • Riduzione fino al 50% degli insuccessi scolastici degli studenti delle classi prime della scuola secondaria di I grado;
  • Valorizzazione degli stili individuali di apprendimento.
  • Partecipazione alla vita della scuola e della collettività sempre più motivata e responsabile (competenze-chiave di cittadinanza).

Area di miglioramento 2

Processi interni alla scuola (orientamento strategico e  organizzazione della scuola)

  • Rafforzare la condivisione interna della missione e delle priorità dell’Istituto;
  • Migliorare i canali interni dell'informazione in modo che tutto il personale possa sapere cosa fare per svolgere i propri compiti;
  • Sostenere e potenziare la comunicazione esterna attraverso una maggiore conoscenza e pubblicizzazione dei documenti programmatici;
  • Migliorare la qualità dei servizi resi.

 Azioni per il triennio

Il Piano di Miglioramento introduce un elemento nuovo nella Pianificazione delle attività dell’Istituto: il lavoro per competenze a tutti i livelli, a partire dalla interpretazione e dalla condivisione della Mission.

  • Competenza dei docenti: riflessione sulla propria professionalità attraverso il confronto con i modelli di insegnamento e con i materiali elaborati dalle commissioni e dai gruppi di lavoro attivati, attraverso l’adozione di strategie didattiche innovative, attraverso la formazione specifica (Vedi “Progetto di Miglioramento”);
  • Competenza del personale ATA: riflessione sulla propria professionalità attraverso l’adozione di un setting di lavoro improntato alla digitalizzazione dei servizi, attraverso la formazione specifica (Vedi “Progetto di Miglioramento”);
  • Competenza degli alunni: coinvolgimento in percorsi didattici strutturati per competenze nel rispetto delle potenzialità e degli stili di apprendimento individuali;
  • Competenza delle famiglie: riflessione sull’importanza di sostenere i propri figli nel percorso scolastico e nel conseguimento di competenze per la vita.

La realizzazione del Piano di Miglioramento sarà resa possibile attraverso il coinvolgimento di tutti i protagonisti, la valorizzazione delle competenze professionali interne (impiego più efficace delle competenze e della creatività del personale) e l’utilizzo e la diffusione di metodologie innovative, a partire dalle buone pratiche esistenti, il tutto associato a specifiche attività di formazione.

 

torna su

 

accesso alla sezione pon

Vai all'inizio della pagina